I 15 finalisti, selezionati su 34 progetti presentati, si sono sfidati nell'elevator pitch. Nei 3 minuti che ognuno di loro aveva a disposizione, hanno cercato di convincere la Giuria e gli investitori presenti che il loro progetto era il migliore.

Hanno avuto la meglio 4 progetti, uno per ogni categoria:

  • Vincitore assoluto e categoria “Industrial”: SmartMicroOptics microscopio digitale usabile ovunque e da chiunque grazie a componenti ottici supplementari di altissima integrabilità, da usare come dispositivi accessori di smartphone e tablet prodotto nei laboratori di IIT da Andrea Antonini, Tommaso fellin e Federica Zanetti.
  • Vincitore categoria “ICT- Social innovation”: HOLA BOAT, piattaforma web per la condivisione di esperienze in barca tra privati, che collega i proprietari di barche e gli amanti del mare.  Il progetto è stato sviluppato da una start up innovativa di Serena Peana e Elisa Piscitello.
  • Vincitore categoria “Life sciences”: Audio Social Tech, spin-off di IIT- Istituto Italiano di Tecnologia, che produce e ABBI, un braccialetto audio per  migliorare l'interazione dei bambini ipovedenti con gli altri, ideato da Monica Gori, Baund Bovy Gabriel e Giulio Saldini.
  • Vincitore categoria “Agro – food – cleantech”: FLUID SMART GRID METRING, progetto  nell'ambito dell' "internet delle cose", dispositivo autonomo in termini energetici, in grado di misurare grandezze fisiche in una condotta e di trasmettere indicazioni all'eserno.Il progetto arriva dai laboratori della Facolta di Fisica dell'Università di Genova, presentato  dal team composto da Corrado Boragno, Enrico Espininosa, Nando basile e Gregorio Boccalero. 

 
SMARTcup Liguria 2015, supera i numeri  dell'edizione precedente e sottolinea ancora una volta la vitalità del tessuto socio economico, il talento e la creatività dei liguri.


I 4 vincitori parteciparanno al PNI - Premio Nazionale per l'innovazione 2015, che quest'anno si terrà a Cosenza, il 3 e 4 dicembre.

  • 92 persone coinvolte nella presentazione delle proposte (67 maschi, 25 femmine). 
  • 34 idee supportate nel percorso di tutoraggio di esperti FILSE e workshop ad hoc per le start up organizzati incollaborazione con i partner di SMARTcup 2015 ancora in svolgiemnto, fino allevento di networking che si terrà all'Incubatore di Imprese di Genova il 17 dicembre.
  • 34 progetti presentati di cui 27 idee imprenditoriali e 7 start up
  • 4 vincitori (uno per categoria)
  • 1 vincitore assoluto

 
FILSE S.p.A. - P. IVA 00616030102
piazza De Ferrari 1 - 16121 Genova
tel. +39 010 840 33 03 - fax +39 010 542 335

sede legale: via Peschiera 16 - 16122 Genova
tel. +39 010 840 31 - fax +39 010 814 919
per informazioni: E-mail: info@smartcupliguria.it
Note Legali